Come Dai aiuta a rispondere ai bisogni dell’America unbanked e oltre

8 Maggio 2020

Le banche sono probabilmente luoghi sicuri per conservare ricchezza, accedere a prestiti e servizi di pagamento online, guadagnare interessi sui risparmi e altro ancora. Ma non tutti possono godere di quei servizi. Molte persone nel mondo, per qualsiasi numero di ragioni, non hanno accesso ai servizi finanziari utili di cui hanno bisogno per prosperare personalmente o negli affari, sono cioè unbanked. MakerDAO sta contribuendo a cambiare questo, tramite la sua stablecoin decentralizzata Dai: la prima valuta imparziale al mondo. Generato attraverso il Protocollo Maker, che si basa sulla blockchain di Ethereum, Dai è progettato per aiutare a fornire alla popolazione unbanked negli Stati Uniti e all'estero le stesse opportunità di cui godono le persone banked, ma senza il coinvolgimento di terzi.

As the world’s first unbiased currency, Dai can help meet the needs of the unbanked.

Dai aiuta gli Unbanked ad accedere a servizi finanziari - i numeri

Secondo il rapporto Global Findex 2017 della World Bank, il 31% degli adulti (1,7 miliardi di persone) in tutto il mondo è classificato come unbanked, in quanto privo di un conto "finanziario" o accesso a un "fornitore di moneta mobile". Fondi insufficienti (incapacità di soddisfare i requisiti minimi di deposito delle banche per aprire un conto) sono il motivo più comune per cui le persone rimangono senza un conto finanziario di qualche tipo, si legge nel report. La maggior parte delle persone unbanked si trova nelle economie in via di sviluppo, con India e Cina che registrano i numeri più significativi a causa della loro enorme popolazione complessiva.

Negli Stati Uniti, la popolazione non bancata è più grande di quanto si possa pensare. I risultati di un sondaggio 2017 della Federal Deposit Insurance Company (FDIC) (il più recente disponibile) rivelano che il 6,5% delle famiglie statunitensi è unbanked e un altro 18,7% è under-banked. Insieme, le popolazioni unbanked e under-banked costituiscono 32,6 milioni di famiglie americane.

Perchè così tanti americani sono Unbanked o Underbanked?  

Gli americani sono, per la maggior parte, unbanked e underbanked per le stesse ragioni per cui lo sono i residenti di altri paesi. Oltre alla mancanza di fondi sufficienti per aprire e mantenere una contabilità, a volte gli americani unbanked mancano di una corretta identificazione. Alcuni potrebbero avere un debito eccessivo o altre condizioni che si traducono in una negazione del servizio. Altri scelgono di evitare le istituzioni di servizi finanziari per motivi personali o per problemi geografici.

Con l'aumento del mobile banking nell'ultimo decennio, un gran numero di filiali bancarie è stato chiuso nelle aree rurali degli Stati Uniti, rendendo difficile l'accesso ai servizi ad alcune persone che vivono al di fuori delle città. Mentre il mobile banking dovrebbe risolvere i problemi geografici e dell’estinzione delle filiali, non lo fa, per una serie di motivi.

Senza un conto bancario o di servizi finanziari, l'accesso a servizi quali carte di credito e altri metodi di pagamento online diventa estremamente limitato. Navigare nella vita moderna senza la possibilità di godere di depositi diretti, acquisti online, guadagnare interessi sui risparmi e pagare le bollette automaticamente online da un conto corrente o di risparmio è una seccatura e gli unbanked lottano su questo terreno regolarmente.

"La parola under-banked contiene una vasta gamma di variabili ma, essenzialmente, la popolazione underbanked non è in grado di godere degli aspetti più importanti del sistema bancario: i veicoli di risparmio e di prestito", afferma Greg Diprisco, Head of Business Development di Maker. "L'incapacità di guadagnare sui risparmi o ottenere un prestito può fare la differenza tra lavorare in un'azienda agricola e possedere un'azienda agricola".

Le persone necessitano di accedere ai servizi finanziari per prosperare

Uno dei maggiori vantaggi della criptovaluta e della tecnologia blockchain è l'accessibilità finanziaria, che è la prima tappa per chiunque sia sulla strada del successo. Con la stablecoin Dai di Maker, chiunque disponga di una connessione Internet può accedere ai servizi che servono a raggiungere i propri obiettivi finanziari. Inoltre, i possessori di Dai hanno il controllo completo delle proprie attività.

"Poiché Dai è decentralizzato, riporta l'individuo in controllo dei propri fondi", afferma Diprisco. "Due terzi degli adulti unbanked in ​​tutto il mondo possiedono un telefono cellulare, il che significa che hanno accesso immediato a Dai e possono effettuare transazioni peer-to-peer, da portafoglio a portafoglio in modo rapido ed economico, senza intervento di terze parti."

Dai offre molti altri vantaggi, tra cui:

Generazione e controllo di denaro autonomamente

Chiunque può generare Dai tramite il protocollo Maker bloccando le garanzie in un Vault Maker. Attualmente, gli utenti possono bloccare quattro tipi di garanzie approvate dalla Maker Governance (ETH, BAT, USDC e WBTC) per ottenere Dai e recuperare tale garanzia rimborsando i Dai che hanno generato, oltre a una commissione di stabilità.

Trasferimento di capitale

Dai consente un trasferimento di valore facile, veloce, stabile e sicuro da e verso qualsiasi parte del mondo, senza l'intervento di terzi. I trasferimenti diretti peer-to-peer si risolvono rapidamente ed in modo economico.

Trasparenza

Tutte le transazioni Dai sono immodificabili e visibili a tutti su un libro mastro pubblico, distribuito online. Ciò crea un traccia controllabile. La tecnologia di contabilità distribuita è il modo in cui progetti come MakerDAO approcciano la finanza decentralizzata (DeFi) per costruire la fiducia degli utenti tramite la tecnologia blockchain.

Accumulo di risparmi

Gli utenti Dai possono guadagnare sui Dai che detengono bloccandoli nel Dai Savings Rate (DSR). Non è richiesto un deposito minimo per guadagnare il DSR e gli utenti possono ritirare una parte o tutti i propri Dai in qualsiasi momento.

Because there is no minimum deposit requirement to earn the DSR, Dai can help the unbanked save.Un possessore di Dai deposita 100 Dai a un Savings Rate del 5% annuo, poi ritira 105 Dai dopo 12 mesi. (Nota: gli utenti possono ritirare i Dai quando vogliono.) 

Maker + Dai = Completo controllo delle proprie finanze

In quanto sistema autonomo e trustless, il Protocollo Maker consente alle popolazioni unbanked and underbanked di accedere ovunque a molte delle opportunità offerte agli individui banked. Dai offre agli utenti il ​​pieno controllo delle proprie finanze, contribuendo nel contempo a far crescere l'ecosistema DeFi.Per ulteriori informazioni su Dai e il protocollo Maker, informati sul blog Maker e partecipa alle conversazioni nel forum Maker. Quando sei pronto per iniziare con Dai, dai un'occhiata all'exchange hub, Oasis di Maker.


8 Maggio 2020